Covid19: novità circa gli adempimenti

Covid19: novità circa gli adempimenti

1. Proroga del termine per l’adeguamento dello statuto al Codice del Terzo settore.

L’art. 35, commi 1 e 2, del decreto-legge Cura Italia (D.L. 17 marzo 2020 , n. 18) proroga il termine per l’adeguamento degli statuti delle organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e Onlus con la modalità semplificata dal 30 giugno 2020 al 31 ottobre 2020. Si ricorda che la modalità semplificata consente di modificare gli statuti in adeguamento alle norme inderogabili del Codice del Terzo settore con le modalità previste per l’assemblea ordinaria (anziché straordinaria).

 

2. Proroga del termine per l’approvazione dei bilanci.

Il testo definitivo del decreto-legge Cura Italia (D.L. 17 marzo 2020 , n. 18) prevede che, per l’anno 2020, tutti gli enti non profit / non commerciali (tra cui, quindi, anche organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e Onlus) per i quali la scadenza del termine di approvazione dei bilanci ricade all’interno del periodo emergenziale (31 gennaio 2020 – 31 luglio 2020, salvo proroghe), possono approvare i propri bilanci entro il 31 ottobre 2020, anche in deroga alle eventuali previsioni di leggi statali o regionali, regolamenti o dello statuto.

 

3. Possibilità di riunire gli organi sociali in videoconferenza
Il Decreto “Cura Italia” ha previsto (all’art.73, c.4) per le associazioni e le fondazioni la facoltà di riunire gli organi sociali in videoconferenza, anche qualora tale modalità non sia espressamente contemplata nello statuto. Ciò è possibile fino al 31 luglio 2020.

 

4. Proroga del termine per la conferma ai Registri Regionale OdV e APS.

La Regione Veneto comunica che le Org. di Volontariato e le Ass. Promozione Sociale, la cui iscrizione nei registri regionali è in scadenza nell’arco temporale compreso tra marzo e maggio 2020, potranno procedere alla presentazione dell’istanza di conferma a conclusione della fase emergenziale correlata all’epidemia del COVID-19 verosimilmente entro il 30 giugno 2020.

 

5. Adempimenti fiscali

Comunicazione variazioni del modello EAS – termine posticipato dal 31/03 al 30/06/2020

Certificazione Unica:

  • Redazione: termine posticipato dal 07/03 al 31/03/2020
  • Consegna: termine posticipato dal 31/03 al 30/04/2020

 

6. Termini relativi al cinque per mille

  • Le Odv, le Aps e le Onlus sono state autorizzate a svolgere le attività correlate ai fondi del 5 per mille 2017 entro la data del 31 ottobre 2020.
  • Invariati i termini di presentazione nuove iscrizioni al beneficio (7/5/2020) e di invio Dich. Sost. Atto notorio, solo per nuove iscrizione o per variazione rappresentante legale (30/6/2020).

 

Per ulteriori approfondimenti rimandiamo al sito di CSVnet e al testo del decreto “Cura Italia” (con le modifiche della legge di conversione.

Sei una Associazione?